affitta sale meeting

ricerca avanzata

Il Nostro Cartellone Culturale

Lunedì 28 maggio 2018, ore 15.00 Caffè Letterari - II serie 2018

RESTO QUI

Martedì 29 maggio 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

DIALOGO SULL'IMMIGRAZIONE. TRA FALSI E SCOMODE VERITA'

Mercoledì 30 maggio 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

SAPORI, ERBE E AROMI: ECCELLENZE DEL PIEMONTE

Lunedì 4 giugno 2018, ore 15.00 Caffè Letterari - II serie 2018

IL CORPO

Martedì 5 giugno 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

HOMO PREMIUM. COME LA TECNOLOGIA CI DIVIDE

Mercoledì 6 giugno 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

LE INSIDIE NELLE CARENZE VITAMINICHE: CAUSE, RIPERCUSSIONI E RIMEDI NELL'ADULTO

Martedì 12 giugno 2018, ore 21.00 Martedì Sera - II serie 2018

DA "LA SMORFIA" A TORINO

Mercoledì 13 giugno 2018, ore 10.00 Appuntamenti del mercoledì mattina - II serie 2018

GRAND'ITALIA. PROFILI DI ITALIANI ILLUSTRI DEL '900

Lunedì 5 marzo 2018, ore 15

MORFISA O L'ACQUA CHE DORME

Caffè Letterari - I serie 2018 

Lunedì 5 marzo, alle ore 15.00, Antonella Cilento, già finalista del Premio Campiello 2014,  presenterà “Morfisa o l’acqua che dorme”, edito da Mondadori. Con maestria Antonella Cilento ci guida in una straordinaria avventura, che è anche un omaggio alla creatività narrativa.  Giocando con gli stilemi del romanzo bizanti­no, dà vita a personaggi indimenticabi­li immersi in atmosfere dal fascino immortale. Una scrittrice dotata di un talento straordi­nario, una voce originalissima nel panorama italiano contemporaneo. Teofanès arriva a Napoli da Bisanzio, a bordo di una nave in cui non riesce a farsi passare il mal di mare. È stato mandato da Zoe e Teodora, le due Auguste Imperatrici, in una missione diplomatica, con doni da portare al Duca di Napoli. In cambio deve ricevere Crisorroè, figlia del Duca, da condurre in sposa a Costantinopoli. Ma la situazione si complica subito. La testa della giovane duchessa viene ritrovata nelle reti gettate da un pescatore. Chi l’ha uccisa? E perché? È il primo degli intrighi che Teofanès si trova ad affrontare. I partiti a Napoli sono più d’uno. C’è chi è leale all’Impero. Ci sono i Normanni, alti e barbari, ma non privi di ambizione. E infine la minaccia dei Mori, che dalle coste siciliane risalgono il Tirreno. È qui che entra in scena Morfisa, che, protettrice di Napoli e della sacra creatività nascosta nel cuore degli umani, condurrà Teofanès in un viaggio meraviglioso, attraverso lo spazio e il tempo. Interviene Mario Baudino, scrittore e giornalista.

COLLABORATORI ED ENTI PATROCINANTI