affitta sale meeting

ricerca avanzata

Photo Gallery Eventi Trascorsi

LE DONNE EREDITERANNO LA TERRA - Aldo Cazzullo GIACOMO PORETTI - Il 33,3 % del trio Aldo Giovanni e Giacomo FORZA TORO! La cavalcata del mondo MASSIMO RECALCATI - La famiglia e la scuola: i nodi cruciali della nostra società UN MESTIERE DEL DIAVOLO - Ettore Gotti Tedeschi
Martedì 14 febbraio, ore 21.00

BUON COMPLEANNO, AUGUSTO!

I martedì Sera - 1° ciclo 2017 

La serata inaugurale  “Buon compleanno, Augusto!” vedrà la partecipazione di Beppe Carletti leader dei Nomadi e Rosy Fantuzzi compagna di Augusto Daolio e “anima” dell’associazione Augusto per la vita,  intervistati da Gabriele Ferraris. Il primo embrione di quelli che poi sarebbero stati i Nomadi nasce in una calda giornata del 1961, in piena era del "dopo-boom". Un gruppo di ragazzi, capeggiati da Beppe e la sua fisarmonica, comincia a esibirsi nei paesi della campagna modenese. Inizialmente si chiamano I Monelli. Ma ben presto si accorgono che quel nome è un limite. Non sarebbero potuti essere eternamente "monelli". Si sentono però "vagabondi", nella musica come nella vita. E' il 1962 quando un giovanotto di sedici anni si unisce al resto della banda: Augusto Daolio, il filosofo, colui che avrebbe portato nel gruppo un tocco di poesia e di magia. Ad oggi il gruppo emiliano conta 52 lavori, fra dischi in studio, live e raccolte per un totale di 15.000.000  copie vendute. Ma ci sono anche altri numeri importanti: 100 fans club dal Trentino alla Calabria che ogni giorno manifestano tutto il loro sostegno.