affitta sale meeting

ricerca avanzata

Il Nostro Cartellone Culturale

Martedì 21 novembre, ore 18.00 ECCELLENZE PIEMONTESI DEL MADE IN ITALY - Le nuove frontiere

IL REPORT DI SOSTENIBILITA'. Uno strumento per comunicare l'azienda - GRUPPO GAVIO | REALE GROUP

Martedì 21 novembre, ore 21 I martedì Sera - 4° ciclo 2017

SINISTRA E POPOLO. Il conflitto politico nell'era dei populismi

Giovedì 23 novembre, ore 15 I Caffè Letterari - 3 ciclo 2017

BELLO, ELEGANTE E CON LA FEDE AL DITO (Garzanti Libri)

Eccezionalmente giovedì 23 novembre, 2017 - Sala Agnelli - Centro Congressi Unione Industriale Torino Gli Appuntamenti del mercoledì mattina 2017 - III ciclo 2017

COME DIFENDERSI DALLE TRUFFE

Martedì 28 novembre, ore 18.00 ECCELLENZE PIEMONTESI DEL MADE IN ITALY - Le nuove frontiere

NUOVI PRODOTTI, NUOVI MERCATI - COMEC SPA | FARMACEUTICI PROCEMSA SPA

Martedì 28 novembre, ore 21 I martedì Sera - 4° ciclo 2017

FERNET E MEDITAZIONE: UNA RICETTA PER IL BENESSERE FUTURO

Mercoledì 29 novembre 2017, ore 10.00 - Sala Agnelli - Centro Congressi Unione Industriale Torino Gli Appuntamenti del mercoledì mattina 2017 - III ciclo 2017

SPECCHIO DEI TEMPI. TREDICESIME DELL'AMICIZIA E ALTRI PROGETTI DELLA FONDAZIONE

Martedì 5 dicembre, ore 18.00 ECCELLENZE PIEMONTESI DEL MADE IN ITALY - Le nuove frontiere

NEXT GENERATION: come cambiare le strategie - CENTRALE DEL LATTE DI TORINO | GRUPPO SILA

Martedì 5 dicembre, eccezionalmente ore 18.30 I martedì Sera - 4° ciclo 2017

CHE COSA RIMANE DELL'AMERICA DI JFK?

Mercoledì 6 dicembre 2017, ore 10.00 - Sala Agnelli - Centro Congressi Unione Industriale Gli Appuntamenti del mercoledì mattina 2017 - III ciclo 2017

GLI ANNI DI PIOMBO A TORINO

Eccezionalmente Giovedì 7 dicembre, ore 18.30 I martedì Sera - 4° ciclo 2017

ROMINA POWER TORNA A TORINO

Martedì 14 febbraio, ore 21.00

BUON COMPLEANNO, AUGUSTO!

I martedì Sera - 1° ciclo 2017 

La serata inaugurale  “Buon compleanno, Augusto!” vedrà la partecipazione di Beppe Carletti leader dei Nomadi e Rosy Fantuzzi compagna di Augusto Daolio e “anima” dell’associazione Augusto per la vita,  intervistati da Gabriele Ferraris. Il primo embrione di quelli che poi sarebbero stati i Nomadi nasce in una calda giornata del 1961, in piena era del "dopo-boom". Un gruppo di ragazzi, capeggiati da Beppe e la sua fisarmonica, comincia a esibirsi nei paesi della campagna modenese. Inizialmente si chiamano I Monelli. Ma ben presto si accorgono che quel nome è un limite. Non sarebbero potuti essere eternamente "monelli". Si sentono però "vagabondi", nella musica come nella vita. E' il 1962 quando un giovanotto di sedici anni si unisce al resto della banda: Augusto Daolio, il filosofo, colui che avrebbe portato nel gruppo un tocco di poesia e di magia. Ad oggi il gruppo emiliano conta 52 lavori, fra dischi in studio, live e raccolte per un totale di 15.000.000  copie vendute. Ma ci sono anche altri numeri importanti: 100 fans club dal Trentino alla Calabria che ogni giorno manifestano tutto il loro sostegno.